Come investire in oro

Investire in oro significa principalmente prendere in considerazione tre possibilità: investire in oro fisico, acquistare azioni di società minerarie aurifere oppure acquistare strumenti finanziari che scommettono sui rialzi o sui ribassi delle quotazioni dell'oro.

Alcune imprese minerarie hanno ottenuto eccellenti risultati sui mercati azionari quest'anno. Molti fondi d'investimento detengono una serie di azioni di miniere d'oro a livello globale. I titoli minerari dell'oro sono più rischiosi rispetto all'investire in oro fisico poichè problemi societari o in miniera (crolli, filoni esauriti ecc...) possono influenzare il profitto.

Per la maggior parte delle persone, l'acquisto di lingotti d'oro non è realizzabile e costerebbe molto mantenere in sicurezza l'investimento. Ma si può scommettere sulle quotazioni dell'oro attraverso l'acquisto di una quota di un fondo chiamato ETF (Exchange Traded Fund). Quando si investe in oro si è esposti a due tipi di rischio: uno da movimenti delle quotazioni del bene reale e l'altro dal rischio di fluttuazione dei cambi valutari, dal momento che l'oro è valutato in dollari.

Nessun commento:

Posta un commento